Mi presento: il mio nome è Angiolina. Angiolina, La Maga del Lago.

Si sono una Maga, ma di quelle positive…. La mia è magia bianca, ossia buona, volta a compiere solo sortilegi costruttivi che non danneggiano e feriscono… ma non fatemi arrabbiare!!!!

Quanti anni ho? Tanti, davvero tanti.

Non ti stupire se non hai mai sentito parlare di me nè se non mi hai mai visto. Una maga cela sempre la sua presenza… sai che c’è grazie al suo operato ma gli occhi umani non sono abili a scorgerla tra la corolla di un fiore o il volo di un uccello.

Attualmente vivo nei pressi del Lago di Scanno, nella mia casa rosa, ma questa è solo l’ultima delle mie tantissime dimore.

Tante dimore a cui sono collegate tante storie che voglio condividere con te, gentile lettore.

Per troppo tempo sono stata sola così ho deciso di aprire le porte della mia casa e di rivelare al mondo le avventure di cui sono stata protagonista.

Da tempi immemori abito tra le montagne di Scanno. Ci vivo da quando le splendide cime alberate erano scogli ed erano sommerse dall’acqua del mare. Prima ancora che le Gole del Sagittario prendessero la forma che hanno adesso.

Io c’ero quando tutto era ancora indeciso e confuso, quando la terra era ancora in fase rivoluzionaria.

Scusami forse sono tornata troppo indietro? Allora da dove incominciare?

Vediamo un po’… trovato! Vi racconto di come ebbi l’appellativo di Maga del Lago…

Condividi